83 – La gloria del Carmelo

Cupola San Giovanni BattistaSi rischia il torcicollo, questo va detto, ma ammirare la cupola della basilica di San Giovanni Battista merita certamente la fatica, e se la grande pittura di Francesco Ferrari realizzata con l’allievo Francesco Scala è una pagina poco nota della storia dell’arte ravennate, non per questo è meno interessante.
All’interno di una solenne architettura dipinta è celebrata la gloria dell’Ordine carmelitano attraverso le grandi figure e gli eventi principali della sua storia.
Nei quattro pennacchi sono raffigurati San Pietro da Thomas che riceve una croce e un ramo fiorito, Sant’Andrea Corsini che riceve da due angeli mitria e croce, Sant’Angelo martire raffigurato con una spada che gli trafigge il capo e Sant’Alberto che regge sulle ginocchia un libro, mentre due angeli gli porgono rispettivamente una corona di alloro e un ramo di gigli.
Nei medaglioni troviamo raffigurati il profeta Elia nell’attimo in cui è rapito su un carro di fuoco, San Simone Stock inginocchiato che contempla un libro posto ai suoi piedi mentre riceve dalla Vergine Maria il dono dello scapolare. Nel terzo medaglione è un santo carmelitano che stringe la mano di San Giovannino mentre nell’ultimo medaglione è la beata Francesca d’Amboise, vestita con abiti regali e la corona sul capo. Nella parte più alta della decorazione, entro piccoli medaglioni, sono le sante Teresa di Gesù, Maria Maddalena de Pazzi, Eufrosina, Eufrasia, Veronica, Veneranda, Teodora, Tecla, i cui nomi sono scritti in semplici cartigli.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
COFARI HOME LEAD MID2 08- 18 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19