Risi e bisi, il riso coi piselli della tradizione veneta

Risi E BisiIngredienti per 4 persone:
400 gr. di riso vialone nano; 600 gr. di piselli con baccello non troppo grossi; 100 gr. di pancetta fresca; 1 cipolla piccola; brodo di verdura (fatto con 1 costa di sedano, 1 carota,1/2 cipolla, qualche gambo di prezzemolo,3 foglie di basilico); olio Evo, burro, parmigiano grattugiato, sale, pepe bianco.
Preparazione:
Sgraniamo i piselli, tenendo da parte i baccelli i più piccoli e teneri.
Tritiamo la cipolla finemente, mettiamo a bollire in una pentola con acqua salata le verdure per preparare il brodo vegetale.
Intanto spuntiamo i baccelli e togliamo il filo laterale, laviamoli molto bene e dopo 30 minuti di bollitura del brodo inseriamoli nell’acqua e proseguiamo la cottura.
In una casseruola mettiamo due cucchiai di olio e la pancetta tritata, facciamo rosolare leggermente poi aggiungiamo la cipolla tritata mescoliamo molto bene e non facciamo rosolare troppo la cipolla, poi aggiungiamo il riso e lo giriamo per alcuni minuti.
Versiamo nel tegame i piselli, mescoliamo per due minuti poi aggiungiamo 4 mestoli di brodo bollente.
Mescoliamo, togliamo dalla pentola del brodo i baccelli e passiamoli con un passaverdure con disco piccolo. La purea la aggiungiamo al riso. Aggiungiamo altro brodo bollente e a cottura terminata aggiungiamo una noce di burro freddo e tre cucchiai di parmigiano grattugiato.
Questa minestra/risotto deve essere morbida, all’onda perciò, se necessario metteremo un altro mestolino di brodo.
Il brodo deve essere quasi sempre il doppio del peso del riso.
Qualcuno aggiunge anche un po’ di prezzemolo tritato.

RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 12 21
REGIONE ER GARANTI 2 BILLB 29 11 – 19 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21