Quando i commenti sono memorabili

Inutile fare ancora finta di niente, in quest’epoca social ci sono notizie che parlano soprattutto grazie ai commenti degli utenti del web. Quasi sempre commenti di merda, è vero, ma a volte ce ne sono anche di “memorabili” (vedi l’omonima pagina Facebook), bisogna ammetterlo. Anche tra le notizie locali. Ecco qualche esempio dalla bacheca virtuale del vostro amato Ravennaedintorni.it.

– «Aiutiamoli a casa loro», scrive per esempio Antonio Castellani commentando inevitabilmente la notizia dei forlivesi che, nelle frazioni di confine, porterebbero i rifiuti nei cassonetti sul territorio di Ravenna perché nel comune di Forlì si è invece scelto di passare a un sistema di raccolta che non prevede più, appunto, i cassonetti.
– «A tal deg», scrive Filippo Gori dando un’ulteriore nota di orgoglio romagnolo alla notizia già molto folkloristica dei professori universitari americani rimasti conquistati dal fascino di uno dei nostri capanni.
– «Quando arresti Pablo Escobar»: Pier Kokko usa giusto un pizzico di sarcasmo per commentare una notizia che ha scandalizzato anche altri, quella dell’arresto di un 37enne sorpreso a coltivare in casa quattro piante di marijuana.
– «Nessuno si accorge che abbiamo un DIO ARRABBIATISSIMO e che la natura la sta distruggendo poco alla volta? Mai ricordo in tanti anni la caduta di alberi come in quest’ultimo periodo!», scrive qualcuno sotto una delle notizie sul maltempo dei giorni scorsi. E in questo caso la “memorabilità” sta nel commento al commento, a firma Aurelio Ponzo: «Dio Rambo».
– «Vedo la gente invasata» è la laconica citazione di Andrea Carella alla notizia dei bambini non vaccinati respinti a scuola a Faenza con tanto di carabinieri sul posto per le tensioni tra insegnanti e genitori no vax.
– «Evvaiiii asfalti nuoviiii» è invece la brutale sintesi di Yuri Frank della notizia dell’arrivo della Mille Miglia a Ravenna.
– «Magari fosse così», è infine la malinconica constatazione evidentemente di un assiduo frequentatore all’interrogazione della Lega, sicura che al centro sociale Spartaco ci siano alcol e droga a volontà per tutti.

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19