Furti nelle camere di un hotel di Cervia Arrestata una studentessa in vacanza

Nella sua stanza, all’interno della stessa struttura, ritrovato un tablet
e anche il passepartout sfilato a un’addetta delle pulizie

Nel corso della notte tra domenica e lunedì i carabinieri, allertati sul numero di emergenza 112, sono intervenuti in uno degli hotel del lungomare Deledda di Cervia in quanto un ospite, al rientro in stanza, ha lamentato l’ammanco del proprio tablet.
Un volta sul posto, i militari hanno scoperto che nel corso della giornata altri clienti avevano subito furti in stanza. È stata quindi esaminata la lista degli alloggiati e i sospetti sono caduti su una studentessa di 20 anni di Correggio (Reggio-Emilia), con piccoli precedenti per droga.
Nella stanza della ragazza i carabinieri hanno trovato il tablet rubato poco prima e il passepartout che la ragazza aveva sfilato a un’addetta delle pulizie. È scattata dunque la denuncia, in stato di arresto.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20