Parcheggia il camper e fa prostituire la compagna 42enne: arrestato un 64enne

Accusato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Tutti i giorni il veicolo era nello stesso punto: l’uomo restava di guardia all’esterno

Tutti i giorni parcheggiava il camper nello stesso punto di Lido di Dante e restava di guardia a sorvegliare mentre la compagna si prostituiva a bordo. I carabinieri della compagnia di Ravenna, nella tarda serata di domenica 28 maggio, hanno arrestato un 64enne di origine campane per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

I militari della stazione di Lido Adriano, avendo notato un insolito afflusso e movimento di persone di ogni età in un camper parcheggiato sempre nelle stesse ore della giornata in un’area di Lido di Dante, hanno deciso di approfondire i controlli nella località balneare. E domenica sera i militari hanno deciso di irrompere nel camper ed hanno trovato la donna, una 42enne di origini pugliesi. Dvanti al giudice ieri mattina è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

CENTRALE LATTE CESENA BILLB 01 – 11 06 23
CONFERENZA SEDICI ARCHITETTURA OP 22 06 23 BILLB
CONAD INSTAGRAM BILLB 27 02 – 31 12 23
FESTA ARTUSIANA 2023 BILLB 19 05 – 02 07 23