Scontro fra due tir poi l’incendio, il secondo camionista muore in ospedale

La prima vittima era deceduta nel rogo. Non ancora diffuse le identità: si ipotizza siano due stranieri di 35 e 56 anni ma si attende il riconoscimento ufficiale dei familiari

Incidente in A14Si aggrava il bilancio dell’incidente stradale che ha coinvolto due tir sulla carreggiata sud dell’autostrada A14 all’altezza dello svincolo per Ravenna nella prima mattinata di ieri, 12 giugno: nella notte all’ospedale di Cesena è morto il conducente che era riuscito a trascinarsi fuori dall’abitacolo prima che i due mezzi pesanti venissero divorato dall’incendio in cui è morto carbonizzato l’altro autista. L’uomo aveva riportato gravi ustioni e diversi traumi.

Al momento l’identità delle vittime non è ancora stata resa pubblica dalla polizia stradale che sta seguendo le indagini: si attende infatti il riconoscimento ufficiale da parte dei rispettivi familiari che in queste ore stanno raggiungendo le camere mortuarie che accolgono le salme. Secondo le informazioni raccolte finora si tratterebbe di due camionisti stranieri, un 35enne croato e un 56enne bulgaro residenti all’estero.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20