Blitz antidegrado: una persona che si masturba in pineta, un bar abusivo in spiaggia

Intervento delle forze dell’ordine a tutela del turismo. Trovato hashish addosso a due persone. In tutto cinque denunciati

Nel corso del pomeriggio del 5 agosto le forze dell’ordine sono intervenute a Lido di Dante per un blitz antidegrado a tutela del turismo: in pineta è stata sorpresa una persona, completamente nuda, intenta a masturbarsi ed è scattata la sanzione da 3.333 euro per atti osceni, in spiaggia invece è stato individuato un piccolo bar completamente abusivo e il gestore impegnato a vendere bevande e gelati in carenza di qualsiasi titolo e requisito igienico-sanitario è stato sanzionato. Numerose le persone e i mezzi controllati: rinvenuta anche, in possesso di due stranieri, una modica quantità di hashish.

Al termine degli accertamenti, oltre alle sanzioni per le suddette violazioni amministrative, sono stati deferiti, in tutto, all’autorità giudiziaria cinque persone, di cui due stranieri, destinatari di ordine di espulsione.

CONSAR BILLB 23 – 30 06 22
UNIVERSO BILLB 27 06 – 03 07 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22
RFM 2022 PUNTI DIFFUSIONE AZIENDE BILLB 16 06 – 21 07 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22