Due cuccioli di cane abbandonati in una cassetta nel fosso: uno muore assiderato

Gli animali hanno circa due mesi, il fratellino è in fin di vita. L’Enpa cerca notizie per individuare il responsabile

25487393 1799373990086477 4344646490978025826 ODue cuccioli di cane dell’età di circa due mesi sono stati ritrovati abbandonati in un fosso a Faenza, avvolti in un panno dentro a una cassetta da frutta: uno dei due animali era già morto assiderato mentre il fratello è in gravi condizioni. La denuncia del ritrovamento è stata fatta dalla sezione manfreda dell’Enpa, ente nazionale protezione animali, sulla sua pagina Facebook nella giornata di ieri, 18 dicembre. I cagnolini erano abbandonati nella prima periferia di Faenza, in zona via Merlaschio a Sant’Andrea. Ora l’Enpa tenta di arrivare a individuare i responsabili dell’abbandono, assicurando l’anonimato a chi dovesse fornire notizie utili: se qualcuno sapesse o avesse visto qualcosa può chiamare al 393-0743281 oppure scrivere alla mail faenza@enpa.org.

25487629 1799374193419790 3162452856134569871 O«Siamo molto arrabbiati e molto tristi, è un fatto gravissimo – scrivono i volontari Enpa –. Non sappiamo se il fratellino riuscirà a sopravvivere. Non possiamo augurare un buon Natale alle persone capaci di compiere gesti così crudeli. Abbandonare i cuccioli è un atto incivile e di estrema sofferenza per i pelosetti: a fronte di cucciolate indesiderate, sterilizzate le femmine».

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21
SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21