Sta meglio il cucciolo di cane trovato in un fosso con il fratello morto di freddo

Due mesi di vita, assistito dell’Enpa: è stato ribattezzato Calippo. Denuncia ai carabinieri per individuare chi li abbandonò

25734247 1804885016202041 3382259740405296075 OSono in via di miglioramento le condizioni di salute del cucciolo di cane di due mesi trovato da un passante in un fosso nella prima periferia di Faenza la mattina del 18 dicembre, abbandonato dentro a una cassetta da frutta accanto al fratello morto assiderato. L’animale è stato affidato alle cure della sezione locale dell’Enpa per un disperato tentati di salvargli la vita: le veterinarie che lo stanno accudendo l’hanno ribattezzato Calippo, giocando proprio sul nome del ghiacciolo. Sulla pagina Facebook dell’Enpa faentina gli aggiornamenti della sua convalescenza: ora la bestiola ha iniziato a mangiare qualcosa da solo. Intanto i responsabili dell’associazione animalista hanno presentato una denuncia alla locale stazione dei carabinieri nel tentativo di risalire al responsabile dell’abbandono.

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19
RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19