La Befana all’Almagià con burattini, orchestra, dolcetti e regali “riciclati”

Appuntamento speciale per la stagione del Teatro del Drago di Ravenna

Orchestra Burattini

Orchestra e burattinai protagonisti all’Almagià

Sabato 6 gennaio riparte la stagione teatrale per famiglia all’Almagià di Ravenna, Le Arti della Marionetta, organizzata e diretta dal Teatro del Drago/Famiglia d’arte Monticelli con un pomeriggio per festeggiare l’arrivo del nuovo anno e della Befana.

Tutti gli spettacoli per bambini in Romagna

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

Alle 17 sarà proprio il Teatro del Drago a portare in scena un riallestimento dello spettacolo di burattini tradizionali La mirabilante istoria di Fagiolino, da servo ciabattino a grande eroe del teatrino, con una vera e propria orchestra musicale di accompagnamento. Lo spettacolo è una storica produzione (che risale al 1993) del Teatro del Drago che riguarda il “filone” del teatro tradizionale dei burattini. Il testo è originale, scritto da Mauro Monticelli e diviso in due atti. Con i burattinai Mauro e Andrea Monticelli, accompagnati dalla Befana Music Orkestar, composta da Stefano Del Vecchio, Giampiero Cignani, Francesco Maestri, Andrea Napolitano.

Al termine dello spettacolo la festa continuerà con la merenda, i giochi e i balli aspettando con trepidazione la Befana in persona, che distribuirà dolcetti ai bambini. E a questo proposito gli organizzatori chiedono a tutti i partecipanti di portare un piccolo dono (gioco, libro o altro) che la Befana ridistribuirà a tutti i presenti; “un gioco etico basato sul progetto di riuso urbano che il Teatro del Drago porta avanti da diversi anni per riscoprire insieme, adulti e piccini, quanto sia piú bello offrire che possedere”.

La biglietteria sarà aperta il 6 gennaio dalle 10.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle ore 16 presso l’Almagià (info: 392.6664211).

Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5.

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
AGENZIA MARIS BILLB CP 25 02 – 31 03 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20