Scanner per documenti e citofono: alla dogana Tcr si passa senza scendere dal camion

Nuova strumentazione tecnologica a disposizione della guardia di finanza in vigilanza sulle merci in entrata e uscita dal terminal container

Attachment (1)I conducenti degli autoarticolati possono espletare le previste formalità doganali restando a bordo del proprio mezzo, semplicemente inserendo in un lettore ottico il documento di viaggio che scorta le merci e interagendo a distanza, mediante un videocitofono, con i Finanzieri addetti alla vigilanza. Da qualche settimana è operativa al varco doganale di Tcr un’innovativa sala controllo a disposizione della guardia di finanza che consente alle Fiamme Gialle di monitorare in modalità automatizzata i traffici commerciali in entrata e in uscita. Un’importante novità tecnologica a servizio dei militari del secondo Nucleo Operativo in servizio di vigilanza doganale.

AttachmentAttraverso l’immediata visualizzazione del documento inserito dal conducente nello scanner, il militare in servizio può rapidamente verificare al terminale la sua regolarità ed azionare direttamente dalla propria postazione la sbarra di uscita per autorizzare il transito dell’autoarticolato o, se necessario, bloccarne il passaggio per svolgere ulteriori approfondimenti.

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19

Una moderna e innovativa soluzione che, unita ad una completa copertura dell’area con telecamere che consentono ai militari di inquadrare anche i più piccoli particolari dei container che attraversano il varco, permette alle Fiamme Gialle di tenere costantemente monitorati i traffici, svolgendo tutte le operazioni di controllo in modo rapido e sicuro.

Attachment (2)«Il rilevante progetto di rinnovamento infrastrutturale, attuato grazie all’impegno messo in campo da Tcr e in stretta collaborazione con l’Ufficio delle Dogane di Ravenna – spiega un comunicato diffuso dalla Gdf –, realizza un concreto miglioramento delle procedure di controllo rimesse alla Guardia di Finanza, rese ora più snelle e veloci con indubbie ricadute positive sulla fluidità dei traffici commerciali che interessano il porto di Ravenna».

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19