Litiga con il vicino e gli spara con la pistola ad aria compressa, denunciato

Discussione per futili motivi. Un ventenne ha tirato fuori l’arma e sparato all’altro, minorenne. Indagano i carabinieri

RAVENNA 19/06/18. SPACCTA IN VIA CIRCONVALLAZIONE MOLINETTO

Un ventenne è stato denunciato dai carabinieri per aver sparato al vicino, minorenne, con la pistola ad aria compressa. La vicenda, raccontata dal Resto del Carlino di oggi, mercoledì 29 agosto, è avvenuta nella serata di lunedì. I due – residenti a Tagliata di Cervia – hanno litigato e il più grande ha sparato al minorenne, di origine straniera. Secondo quanto ricostruito, la discussione è avvenuta per futili motivi. Tre i pallini di piombo finiti sulla gamba del ragazzo. Per lui due giorni di prognosi. Indagano i carabinieri: il reato ipotizzato è quello di lesioni aggravate.

FAMILA – HOME MRT2 16 – 22 05 19

 

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19