Incidente sul lavoro alla Resin Plast: un operaio ustionato, area sotto sequestro

Stava facendo manutenzione a un quadro elettrico degli impianti della ditta che produce tubi in Pvc. Un collega intossicato dai fumi inalati mentre cercava di aiutarlo

RAVENNA 15/03/2019. INFORTUNIO SU LAVORO ALLA RESIN PLAST. 2 Operai Ustionati Dalla Esplosione Di Un Quadro Elettrico.Un incidente sul lavoro si è verificato nel pomeriggio di oggi, 15 marzo, alla ditta Resin Plast di Ravenna coinvolgendo due operai di una ditta esterna impegnata nella manutenzione degli impianti in via Faentina a Fornace Zarattini alle porte della città. Il più grave è un 26enne italiano che ha riportato ustioni ed è stato trasporto all’ospedale di Cesena mentre l’altro è ricoverato a Ravenna per problemi respiratori.

La dinamica dell’incidente è ancora da ricostruire: la prima richiesta di soccorso parlava di uno scoppio. Secondo quanto accertato finora dai tecnici della Medicina del lavoro dell’Ausl il 26enne stava lavorando su un quadro elettrico quando c’è stato uno scoppio e un principio di incendio che l’ha raggiunto. Le ustioni sul corpo sono gravi e i medici stanno ancora valutando la prognosi. Il collega invece è rimasto intossicato leggermente quando è intervenuto per prestare i primi soccorsi e avrebbe respirato del fumo. L’Ausl ha sequestrato l’area dello stabilimento.

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19

La Resin Plast, secondo le informazioni reperibili sul suo sito internet, è una delle prime aziende sorte in Italia nel settore delle materie plastiche per condotte. È attiva da oltre cinquant’anni e realizza principalmente tubi e raccordi in Pvc per l’edilizia e per la fognatura.

«Tutta la nostra vicinanza – dichiara il sindaco Michele de Pascale – ai due lavoratori coinvolti nel bruttissimo incidente di oggi pomeriggio in un’azienda di Fornace Zarattini. Un enorme grazie a tutti coloro che hanno operato per soccorrerli e per accertare le dinamiche dell’infortunio – 118, Vigili del Fuoco e Polizia – e al personale medico e sanitario del Bufalini di Cesena e del Santa Maria delle Croci, che li stanno assistendo».

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19