Ubriaco su una moto sotto sequestro: arrestato dopo 5 anni per scontare 3 mesi

Un 55enne ebbe un incidente in via Ravegnana a Longana senza coinvolgere altre persone ma il veicolo non poteva circolare

PoliziaA cinque anni di distanza da un incidente stradale, in cui venne trovato ubriaco al volante di un ciclomotore che doveva essere sotto sequestro, un 55enne romeno residente a Ravenna è stato arrestato dalla polizia per scontare la pena di tre mesi ai domiciliari.

A fine maggio del 2014 l’uomo rimase coinvolto, in via Ravegnana all’altezza dell’abitato di Longana, in un sinistro stradale senza il coinvolgimento di altre persone: riportò gravi lesioni e fu trovato con un tasso di 2,39. I carabinieri accertarono che il ciclomotore era stato sottoposto, nel novembre 2013, a sequestro amministrativo da parte della polizia locale di Ravenna che lo affidò al 55enne per la custodia. Il romeno venne denunciato a piede libero per guida in stato di ebrezza, sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, violazione colposa degli obblighi inerenti la custodia delle cose sequestrate e violazione dei sigilli.

All’esito dell’iter processuale, divenuta esecutiva la sentenza, l’ufficio Esecuzioni penali della procura della Repubblica di Ravenna ha emesso l’ordine di esecuzione della pena di tre mesi.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20