Sorpresa in un cortile del centro, 21enne ubriaca rompe un dito a una poliziotta

Ferito anche un altro agente. È successo in via Oriani, a Ravenna

Volante PoliziaUna ragazza imolese – di origini cilene – di 21 anni è stata arrestata nella notte tra venerdì e sabato da polizia e carabinieri.

La giovane è stata sorpresa nel proprio cortile da un residente di via Oriani, in centro a Ravenna, che ha chiamato il 112.

La ragazza – con alcuni precedenti per furto – era ubriaca fradicia e, al loro arrivo, ha iniziato a ingiuriare le forse dell’ordine, opponendo una strenua resistenza, tanto da provocare una frattura alla falange di una mano di una poliziotta e ferire a un polso anche un altro agente, infortunatosi tentando di schivare un pugno.

La 21enne ha passato la notte in camera di sicurezza in attesa della direttissima. Il giudice del tribunale di Ravenna, dopo la convalida dell’arresto ha rinviato la celebrazione del processo a febbraio, applicando nei confronti della giovane la misura cautelare dell’obbligo di dimora nella provincia di Bologna.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20