Natale, migliaia di prodotti sequestrati nelle ultime due settimane

Prima delle vacanze circa 77mila luci e decorazioni sono stati giudicati irregolari. Altri 81mila pezzi finiti sotto osservazione tra Capodanno e l’Epifania

Attachment 2020 01 08T135447.765

Durante il periodo natalizio sono stati sequestrati migliaia di prodotti perché ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute. In prossimità del Natale la Guardia di finanza ha sottoposto a controllo  un’attività commerciale, sequestrando circa 77.000 prodotti (decorazioni, luci colorate, cappelli di Babbo Natale, vari gadget e giocattoli) risultati non conformi alle norme del codice del consumo. Ulteriori sequestri a Capodanni e in prossimità dell’epifania.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

Gli ulteriori accertamenti, che hanno interessato due esercizi commerciali gestiti da imprenditori di origine cinese, hanno permesso di individuare, in vendita tra gli scaffali, circa 81.000 prodotti tra articoli natalizi, bigiotteria e giocattoli non conformi alla normativa in materia di sicurezza e, dunque, potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori che, anche in questo caso, sarebbero stati soprattutto bambini.

I prodotti posti in vendita presso i due esercizi commerciali sono stati dunque sequestrati e ritirati dal mercato e i relativi responsabili sono stati segnalati alla Camera di Commercio per la definizione delle sanzioni amministrative, che potrebbero superare i 45.000 euro. Gli interventi svolti dalla Fiamme Gialle ravennati nel corso di queste festività hanno complessivamente permesso di ritirare dal mercato oltre 158.000 prodotti potenzialmente insicuri, rendendo più sicuro il Natale.

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20