Due pazienti positivi al coronavirus al Maria Cecilia Hospital di Cotignola

Si tratta di due persone anziane ricoverate per altre patologie, provenienti da Parma e Piacenza. Isolate le aree dei reparti coinvolti

0000076701Contagio coronavirus per due pazienti ricoverati alla clinica Maria Cecilia Hospital di Cotignola. Si tratta di due persone assistite per altre patologie provenienti da province dell’Emilia-Romagna segnate dalla diffusione della malattia.

«La Direzione di Maria Cecilia Hospital, Ospedale di Alta Specialità accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale – si legge in una nota stampa del gruppo GVM – ha richiesto in data 6 marzo, in via precauzionale all’Ausl Romagna di effettuare accertamenti su due pazienti ricoverati che presentavano sintomatologia sospetta al virus CoViD -19. L’esito dei tamponi effettuati pervenuto nella mattina del 7 marzo, ha confermato la positività dei due pazienti. Si tratta di uomo di 92 anni proveniente dalla provincia Parma, ricoverato nel reparto di Cardiologia, e di un uomo di 79 anni proveniente dalla provincia Piacenza ricoverato nel reparto di Neurochirurgia. Entrambi i pazienti sono in condizioni stabili e non si trovano in terapia intensiva».

«Le aree del reparto nel quale erano ospitati sono state completamente isolate, e la parte restante dei reparti è stata messa immediatamente dalla Direzione dell’ospedale sotto controllo – precisa il comunicato – Si è proceduto prontamente a igienizzare e sanificare tutti gli ambienti. In queste ore, si stanno effettuando i necessari controlli sul personale sanitario entrato in contatto con i pazienti. Le visite dei famigliari sono ammesse in ragione di una persona al giorno nel rispetto delle direttive sanitarie in vigore».


 

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21