Distrugge bidoni e semina il panico in centro a Ravenna: arrestato un 28enne

Con una sbarra di ferro ha anche tentato di colpire un passante

2018.10.20 Digos Espulsione Straniero[236348]Dopo aver divelto alcuni bidoni di rifiuti, li ha lanciati contro le vetrine di alcuni negozi prima di scappare verso piazza del Popolo, dove ha danneggiato una fioriera. Con la sbarra di un parcheggio, poi, ha tentato di colpire un passante che, fortunatamente, è riuscito a evitare il peggio e a scappare. È stato proprio quest’ultimo quindi a chiamare i poliziotti, una volta giunto in piazza Kennedy, e a indicare poi loro la via di fuga dell’esagitato.

Gli agenti lo hanno raggiunto in via Fantuzzi e sono stati costretti ad ammanettarlo dopo che si era scagliato contro i poliziotti, colpendone uno con un calcio. E anche una volta in questura ha poi tentato di colpire gli agenti.

L’uomo è stato identificato in un 28enne rumeno residente nel forese, con precedenti penali per i reati contro il patrimonio, danneggiamento, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, violazione della normativa in materia di sostanze stupefacenti.

Il giudice la mattina dopo ha convalidato l’arresto e rinviato il processo al 18 settembre. Nel frattempo nei suoi confronti è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di dimora con permanenza in casa dalle 20 alle 7 di ogni giorno.

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20