Senza mascherina sul treno, picchia un passeggero che si era lamentato

Arrestato un 36enne, l’altro viaggiatore sembrava intenzionato a farlo multare

Viaggiava in treno senza mascherina e ha picchiato un altro passeggero che si era lamentato e sembrava intenzionato a farlo multare. È successo alla stazione di Cervia l’8 ottobre: la vittima ne avrà per 22 giorni, il 36enne aggressore è stato arrestato dai carabinieri e ieri , 12 ottobre, il tribunale ha disposto per lui i domiciliari. La notizia è riportata dalle edizioni odierne dei quotidiani locali, Resto del Carlino e Corriere Romagna.

L’arresto è stato possibile grazie all’intervento di una terza persona che ha assistito al pestaggio e ha chiamato il 112. L’aggressore è stato rintracciato dai militari poco dopo in città e le tracce di sangue sugli indumenti hanno dato un primo elemento utile: la conferma è arrivata dalla visione dei filmati di videosorveglianza.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20