Raccoglie una pietra in spiaggia, ma era fosforo. 14enne al Bufalini per le ustioni

Il materiale – probabilmente risalente alla guerra nei Balcani – ha preso fuoco tra le mani del ragazzo

Rimini Mare Inverno Spiaggia 800x600 0Un ragazzo di 14 anni è stato ricoverato al Bufalini di Cesena per aver raccolto quella che sembrava essere una semplice pietra dai colori strani durante una passeggiata sulla spiaggia tra Milano Marittima e Savio.

In realtà si trattava di un frammento di fosforo bianco, con tutta probabilità un residuato bellico risalente alla guerra nei Balcani.

La notizia è riportata nell’edizione di oggi (26 febbraio) del Carlino Ravenna.

Il fatto risale a mercoledì scorso, quando il ragazzo, in compagnia della madre, ha trovato a riva la pietra (rossa nella parte superiore e grigia in quella inferiore, da cui proveniva un leggero fumo) e ha deciso di portarla in auto. Qui la pietra ha preso fuoco tra le sue mani. La madre è riuscita a buttarla in strada, ma solo i vigili del fuoco, svariati minuti dopo, sono riusciti a spegnere le fiamme.

Il 14enne è stato quindi trasportato per le ustioni al Bufalini, dove ha trascorso la notte, per essere dimesso il giorno dopo.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 13 – 19 04 21
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 04 21