Faenza, vandalizzata la “panchina dei nonni” al parco Bucci

L’assessora: «Gesto inqualificabile. Quella seduta è il simbolo di una generazione»

Panchina NonniNei giorni scorsi la “Panchina dei nonni”, inaugurata a luglio di quest’anno a Faenza nell’area verde del Parco Bucci, nei pressi della locomotiva, è stata presa di mira dai vandali che l’hanno scarabocchiata con disegni e frasi.

L’iniziativa era stata realizzata nell’ambito della Giornata nazionale dei nonni, voluta da Papa Francesco poi raccolta, a Faenza, dall’Anla, l’associazione lavoratori anziani, che ne aveva curato la realizzazione e l’installazione.

Dopo l’episodio vandalico, avvenuto nel fine settimana, per conto dell’amministrazione comunale, interviene l’assessora Martina Laghi, già presente all’inaugurazione. «Sono molto rammaricata -sottolinea – per l’inqualificabile gesto. Quella panchina non è una seduta anonima ma il simbolo di una generazione, quella dei nostri anziani, a cui è dedicata, e parte fondamentale nella nostra comunità. Saputo dell’atto vandalico ho contattato Francesca Goni, fiduciaria dell’Anla, per programmare al più presto la pulizia della panchina».

PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
UNIVERSO BILLB 04 – 14 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22