Due risse al Pavaglione con cocci di vetro, un giovane denunciato e altri indagati

Un ragazzo ferito ne avrà per dieci giorni

Pavaglione Lugo NataleDue risse sono scoppiate a distanza di poco tempo una dall’altra nella serata di sabato 11 settembre al Pavaglione di Lugo e un giovane di vent’anni è stato denunciato: secondo l’accusa avrebbe ferito altri partecipanti utilizzando dei cocci di vetro. Altri giovani sono indagati per accertare la loro partecipazione agli stessi episodi.

L’intervento della polizia è stato richiesto al 112 ma all’arrivo degli agenti i partecipanti si erano dileguati. Stessa cosa si è ripetuta dopo la mezzanotte. Questa volta sono intervenuti anche i carabinieri ma i protagonisti già erano spariti.

Le forze dell’ordine hanno iniziato le ricerche fino al rintraccio di un’auto con a bordo alcuni giovani. Uno dei passeggeri veniva identificato per un 20enne italiano,  la cui descrizione  corrispondeva a quella di un giovane che durante la rissa aveva ferito, anche con dei cocci di vetro, un altro 20enne procurandogli delle lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Il giovane veniva denunciato per rissa e lesioni personali.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
IDROZETA BILLB TOP 11 06 – 30 09 21
CONAD LIBRI SCUOLA BILLB 01 – 30 09 21