Si apre Mag, un nuovo spazio in Darsena dedicato all’arte contemporanea

Due zone distinte gestite dall’Associazione di Promozione Sociale Magazzeno e da Bonobolabo. Inaugurazione il 6 luglio alle 18

Mag Gestori Web

Gli ideatori di MAG (da sinistra): Sabrina Cellini, Marco “Bonobolabo” Miccoli, Alessandra Carini

Chi l’ha detto che l’arte contemporanea è incomprensibile, che le gallerie d’arte sono snob e poco invitanti, che le opere d’arte sono troppo costose e gli artisti inavvicinabili? L’inedito spazio MAG  – Magazzeno Art Gallery – ricavato da un deposito artigianale nel complesso dell’Almagià, in Darsena di città – si inaugura giovedì 6 luglio (dalle ore 18) con una vernice aperta a tutto il pubblico, proprio per smentire pregiudizi e contrasti, e riavvicinare i cittadini (anche dalla più piccola età) al piacere dell’arte e della creatività. Per Ravenna è decisamente una scelta innovativa e coraggiosa, dopo la lenta estinzione durata oltre vent’anni di luoghi “privati” di esposizione, incontro, confronto e animazione sull’arte contemporanea.
Si tratta di uno spazio “ristrutturato” su misura proprio per questi scopi: funzionale ma anche accogliente e amichevole.
Mag comprende due zone distinte, gestite rispettivamente dall’Associazione di Promozione Sociale Magazzeno e da Bonobolabo, in continuo dialogo: la sala espositiva al piano terra e il negozio al piano superiore, un negozio che si ispira ai classici bookshops dei musei, dove poter trovare stampe, serigrafie, libri, oggetti di design, skateboards d’autore, qualche capo d’abbigliamento particolare. Secondo gli ideatori e animatori della nuova galleria – Alessandra Carini, curatrice e proprietaria dello spazio; Sabrina Cellini, esperta in progetti europei e coordinatrice dei corsi in programma; Marco “Bonobolabo” Miccoli, referente per quanto riguarda la street art a Ravenna e gestore dello shop (nella foto) –  «l’obiettivo è diffondere un’arte accessibile a tutti, sia a livello economico che intellettuale. Vogliamo sostenere i giovani artisti e promuovere quelli più esperti, sia locali che internazionali, anche e sopratutto attraverso incontri e laboratori dove poter lavorare fianco a fianco agli artisti stessi».
Per la serata inaugurale sono in programma: presentazione del murales inedito di Nemo’s; “cucito live” di Lucia (Bubilda) Nanni; djset di Godblesscomputers; opere in mostra di Luca Barberini, Matteo Lucca, Marco Montanari, Lucia Nanni; proiezioni a cura di Ravenna Cinema; buffet a cura di Akami, con incursioni di Angela Schiavina; foto di Luca Concas e riprese con drone di Alessandro Randi. Nutrito e articolato il programma dei mesi a venire con mostre personali, corsi, laboratori, incontri, residenze d’artista e la partecipazione di Lucia Nanni, Fabio Pignatta, Luca Barberini, Matteo Lucca e i protagonisti  del festival di street art “Subsidenze 2017”.

OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19