Concerto degli allievi del Verdi martedì sera alla sala Corelli

Prima parte incentrata su violino e pianoforte, poi i brani per solisti. Si chiude con tre pezzi di clarinetto

Teatro Alighieri Ph MaurizioMontanariDomani, martedì 30 gennaio alle 20.30 alla sala Corelli si terrà il secondo appuntamento della produzione musicale dell’Istituto superiore di studi musicali Verdi. L’ingresso è libero

Il programma Eseguito da alcuni tra i migliori studenti dei corsi accademici,  si prevede una prima parte incentrata sul repertorio per violino e pianoforte con l’esibizione di Sara Zinzani e Martina Santarelli al violino in duo e poi di Mary Veloce; il duo eseguirà una sonata della maturità mozartina, la K 454 mentre l’altra allieva si cimenterà nella appassionata sonata romantica n. 1 di Schumann.

La seconda parte è tutta dedicata a strumenti soli, senza accompagnamento pianistico, con un repertorio incentrato quasi totalmente su brani del novecento con alcuni degli  Hommages di Bela Kovacs ai famosi compositori per clarinetto solo; si alterneranno Matteo Succi e Anna Brunelli al clarinetto e Carlo Margotti al flauto con un brano del musicista Toru Takemitsu, uno dei più importanti compositori contemporanei del quale va segnalata la sua ricerca timbrica con Air per flauto solo.

Saranno quindi eseguiti da Marcello Zinzani al clarinetto tre pezzi per clarinetto solo di Stravinsky  e da Michele Fontana al clarinetto la Rapsodia di Miluccio; entrambi i brani richiedono grandi capacità tecniche.
Seguirà l’eccezionale esecuzione per flauto solo da parte di Veronica Onofri su brani di Telemann e un fuori programma vivaldiano per due fagotti da  Alex Rossi e Michele Zaccarini.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21