Con Ramin Bahrami torna la grande musica all’arena Classis

Il pianista iraniano si esibisce il 14 luglio a Ravenna accompagnato dai giovani talenti della Young Musicians European Orchestra

Ramin Bahrami

Il pianista Ramin Bahrami

Mercoledì  14 luglio, alle ore 21, all’Arena Classis di Ravenna Emilia Romagna Concerti recupera l’atteso concerto bachiano di Ramin Bahrami programmato nel febbraio scorso e cancellato a causa del Covid 19.

Da quasi 20 anni il pianista Iraniano, che si è stabilito prima in Italia, oggi in Germania, si è affermato come uno dei massimi interpreti di Johann Sebastian Bach, anche se le sue interpretazioni danno sempre adito a discussioni ed anche a polemiche.

Accompagnato dalla Young Musicians European Orchestra, nella quale cominciano a ritornare i giovani  musicisti stranieri attesi da tanti mesi, eseguirà il Concerto in re minore n. 1 e il Concerto in fa minore n.4, due suoi “cavalli di battaglia” che Bahrami ha registrato parecchie volte ed eseguito in tutto il mondo.

Il programma della serata sarà completato dal Concerto in la minore per violino e orchestra e dal Concerto in re minore per due violini e orchestra, eseguiti da due giovanissimi musicisti della Ymeo: Emma Arizza e Andrea Timpanaro, che lo scorso anno, sempre all’Arena Classis, sono stati applauditissimi solisti nelle Stagioni di Vivaldi.

I biglietti hanno un costo da 8 a 15 euro e sono disponibili nella sezione eventi del sito: Classe al chiaro di Luna.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 13 – 19 09 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ASER LEAD MID 11 – 19 09 21