Mosaicisti donano sei opere al Comune di Ravenna: saranno esposte al Mar e al Tamo

Le creazioni di Babini, De Luca e Racagni per raccontare le evoluzioni degli ultimi trent’anni

Tre affermati artisti, esponenti dell’evoluzione del mosaico ravennate, donano al Comune di Ravenna un nucleo di opere che arricchiranno gli spazi espositivi del Mar, il Museo d’Arte della città di Ravenna e di Tamo.

Si tratta di Giuliano Babini, Marco De Luca e Paolo Racagni, al lavoro dai primi anni Settanta con un approccio innovativo alla tecnica musiva che si traduce nel totale abbandono del cartone e utilizzando la pittura e la scultura come espressioni primarie delle loro opere a mosaico.

Si tratta di una donazione – si legge nella cartella stampa – «che vuole lasciare un segno alla città di Ravenna raccontando come è cambiato il mosaico nel corso degli ultimi trent’anni, così come si sono evolute la pittura e la scultura».

«Abbiamo deciso di donare le opere per l’attaccamento alla nostra città, alla cultura musiva espressa attraverso i suoi monumenti, le sue istituzioni scolastiche, artistiche, culturali – si legge in una lettera congiunta dei tre artisti -. Più di cinquant’anni di attività nell’ambito della cultura musiva, sono il nostro comune denominatore, unito al nostro impegno di insegnanti, mosaicisti, artisti. La nostra donazione intende inserirsi e contribuire ad alimentare quella dinamica del confronto continuo con l’evolversi della tecnica musiva. Abbiamo trovato nel mosaico quell’identità espressiva che unita ad altri media, in particolare pittura e scultura, ci ha permesso di approdare a sintesi formali diverse e autonome: tradizione e innovazione, non la marginalità del mosaico tra le forme espressive contemporanee ma una diversa centralità».

Gli artisti doneranno al Comune di Ravenna sei opere che troveranno spazio negli spazi espositivi del Mar – Museo d’Arte della città e di Tamo e saranno parte di un progetto che illustrerà proprio la storia del mosaico ravennate e delle sue diverse interpretazioni contemporanee.

RAVENNANTICA CRE BILLB 14 06 – 10 09 21
RAVENNANTICA CHIARO DI LUNA 15 06 – 17 08 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 08 21