Richemont vuole Ynap: 2,7 miliardi per la metà del gruppo del ravennate Marchetti

Il colosso svizzero del lusso ha già il 50 percento della società leader nel commercio online di moda. Il fondatore: «La sede rimarrà in Italia»

20597027 1837408986273395 4525565172280541517 NLa svizzera Richemont, colosso svizzero del lusso che controlla marchi come Cartier e Montblanc e attuale azionista di maggioranza di Yoox Net a Porter (Ynap) con il 50 percento delle azioni e il 24 percento dei diritti di voto, ha annunciato il lancio di un’offerta pubblica di acquisto (Opa) totalitaria a 38 euro per azione (30,26 euro il riferimento di venerdì scorso) sulla società di moda online fondata dal ravennate Federico Marchetti. Il premio, rispetto a quanto offerto, è del 25,6 percento sulla chiusura di venerdì e del 27 percento sul prezzo medio ponderato degli ultimi tre mesi. L’esborso totale per Richemont sarà pari a 2,7 miliardi di euro. In apertura di Borsa il titolo Ynap è scattato subito in avanti avvicinandosi ai livelli del prezzo offerto da Richemont. L’Opa svizzera valorizza il gruppo Ynap circa 5,3 miliardi di euro.

«Oggi è un momento memorabile per Yoox Net a Porter group – scrive Marchetti in una nota –. Richemont, già il nostro più grande azionista, ha deciso di fare un’offerta per acquisire tutte le azioni di Ynap, valorizzandola circa 5,3 miliardi! Richemont ha espresso grande stima per la qualità delle nostre persone in Italia, nel Regno Unito e in tutto il mondo ed è quindi pronta ad investire ancora più risorse per accelerare la crescita e rafforzare la posizione di leadership di Ynap nel lungo termine nel settore del lusso online. La sede rimarrà in Italia». Richemont specifica nel suo comunicato che «Federico Marchetti ha assunto l’impegno irrevocabile di apportare all’offerta tutte le proprie azioni».

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19

Il fondatore conclude la sua nota con alcune riflessioni più personali: «Da imprenditore, ricordo il duro lavoro e l’emozione per la quotazione di Yoox nel 2009, quando i nostri ricavi erano di circa 150 milioni. Era un mio grande sogno quello di creare qualcosa di ancora più grande. Questo si è concretizzato con l’unione di Yoox e Net-a-porter nel 2015. Della fusione hanno beneficiato entrambe le aziende, creando il leader nel mondo del lusso online. Questa collaborazione tutta anglo-italiana ha portato il gruppo a fatturare oltre 2 miliardi in un paio d’anni. Sono profondamente grato a tutte le persone che hanno reso possibile questa impresa senza precedenti. Quasi 20 anni dopo aver inventato Yoox, sono sempre più affascinato dalla magia di Ynap. La prospettiva di non possedere più il mio 4 percento non cambia assolutamente il mio impegno imprenditoriale in Ynap. La mia motivazione è stata e sarà sempre sognare ed innovare per i nostri clienti. Essere io il mio primo cliente che aspetta a casa l’ordine con la gioia di un bambino».

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19