Danni da maltempo, il 31 maggio scade il termine per le richieste di danni

Supporto gratuito dell’ordine degli Ingegneri e del collegio dei Geometri alla compilazione delle schede. Il Comune ha messo a disposizione un apposito ufficio per chiedere consulenza telefonica

RAVENNA 28/06/17. NUBIFRAGIO, DANNI CAUSATI DA VENTO E PIOGGIA

Il 31 maggio scade il termine per le richieste danni da maltempo subiti dai cittadini lo scorso mese di giugno, luglio e agosto. A dare i termini è l’amministrazione comunale. Le nuove schede chieste dalla Regione dovranno essere consegnate, per la ricognizione dei fabbisogni finanziari, relativi al patrimonio pubblico, privato, delle attività economiche e produttive, danneggiato dagli eventi meteorologici che hanno colpito il territorio del comune di Ravenna nei mesi di giugno, luglio ed agosto 2017.

L’amministrazione comunale ha richiesto la collaborazione agli ordini professionali della provincia e con grande disponibilità hanno aderito l’Ordine degli Ingegneri ed il Collegio dei Geometri, che presteranno il loro supporto tecnico gratuito nella compilazione delle schede B e C ai cittadini che dovessero averne bisogno.

I giorni, gli orari e i luoghi nei quali recarsi sono i seguenti: ordine degli Ingegneri, viale Randi n.37 nella giornata di mercoledì 30 maggio dalle ore 14.30 alle ore 16.30; collegio dei Geometri, via Baccarini n.60 nelle giornate di giovedì 31 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Come già segnalato il Comune di Ravenna ha messo a disposizione un apposito ufficio al quale ci si può rivolgere per consulenza telefonica, assistenza e qualsiasi chiarimento per la compilazione e presentazione delle domande, telefonando allo 0544/482088 o allo 0544/482475 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 06 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 05 – 07 06 20