Il vicesindaco sull’E45: «bene l’impegno del Governo ma non abbasseremo la guardia»

Eugenio Fusignani punta a vigilare sul rispetto dei tempi per tutelare l’economia del porto di Ravenna

Vicesindaco Eugenio FusignaniIl vicesindaco, con delega al porto di Ravenna, Eugenio Fusignani, commenta positivamente l’impegno del governo per la riapertura a breve della E45, ma afferma che non bisogna abbassare la guardia e vigilare sul rispetto dei tempi.

«Non possiamo che essere soddisfatti delle parole pronunciate ieri dal ministro Toninelli, ma la cosa fondamentale è che alle parole seguano i fatti – ha dichiarato Fusignani dopo le rassicurazioni date recentemente dal ministro sulla riapertura entro un mese della superstrada anche al traffico pesante e sull’avvio dei lavori da parte di Anas sulla 3bis Tiberina per una sua rapida riapertura – . Vigilieremo con grande attenzione impegni, insieme a tutti i Comuni di Toscana, Emilia Romagna e Umbria interessati dalla chiusura del viadotto Puleto sulla E45».

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19

«Sospese le iniziative di protesta – commenta il vicesindaco – ci aspettiamo che entro breve venga dato seguito anche alla convocazione da parte del ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio, sempre annunciata da Toninelli, dei rappresentanti dei Comuni coinvolti, per attivare lo stato di emergenza nazionale e per garantire quindi ammortizzatori sociali ai lavoratori, aiuti economici alle imprese e alle famiglie colpite dalle conseguenze della chiusura della E45. Sono in gioco le sorti di un comparto economico strategico e naturalmente condivido pienamente le preoccupazioni di tutti gli operatori coinvolti, a partire da quelli del porto, perché perdere quote di mercato ora significa che sarà quasi impossibile recuperarle in futuro».

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19