Zerocento e In Cammino contro i sindacati: «Lavoratrici da sole hanno idee chiare»

Le due cooperative attacano le tre sigle confederali sulla riorganizzazione delle case di riposo Sant’Umiltà a Faenza e Casola Valsenio: «Una riunione di 4 ore con Cgil, Cisl e Uil non ha portato a nulla…»

Anziano Solo«Le lavoratrici interessate fortunatamente hanno dimostrato di avere idee maggiormente chiare, lucidità e capacità di salvaguardare autonomamente i propri interessi. Chi ritiene di rappresentarle, oltre a non essere evidentemente aggiornato, dovrebbe riflettere». Frecciata velenosa dalle cooperative Zerocento e In Cammino all’indirizzo dei sindacati a proposito della riorganizzazione del personale in servizio nelle residenze per anziani Sant’Umiltà di Faenza e Casola Valsenio.

I sindacati avevano criticato la linea tenuta dalle due coop con timori per le retribuzioni di circa trenta lavoratrici. Ora le due aziende passano al contrattacco con un comunicato polemico inviato alla stampa: «Nella mattinata di mercoledì 27 febbraio abbiamo incontrato i rappresentanti di Fp-Cgil, Fisascat-Cisl e Fpl-Uil senza pervenire ad alcun risultato concreto dopo circa 4 ore di discussione. Nella giornata seguente in un tempo decisamente inferiore con estrema semplicità e pragmatismo abbiamo risolto tutto con le lavoratici: delle 26 lavoratrici della cooperativa Zerocento operanti a Sant’Umiltà 23 hanno deciso di accogliere la proposta formulata dalla In Cammino e sono già state assunte con decorrenza 1 marzo 2019; 3 lavoratrici hanno deciso di rimanere in forza alla Cooperativa Zerocento che provvederà ad occuparle in altri servizi con tempi idonei a garantire la continuità e la qualità dei servizi erogati. Delle 21 lavoratrici della cooperativa In Cammino operanti a Casola Valsenio 17 hanno deciso di aderire alla proposta formulata dalla Cooperativa Zerocento e sono già stati assunti con decorrenza 1 marzo 2019, 4 hanno deciso di rimanere in forza alla In Cammino che provvederà ad occuparle in altri servizi con tempi idonei a garantire la continuità e la qualità dei servizi erogati. Sin dall’inizio si è trattato di una questione molto semplice che bastava non complicare».

CONAD BIRRA NAMUR HOME MRT2 12 – 18 09 19
SUSHI KAITEN BILLB TOP 26 07 – 06 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19