Differenziata: Ravenna migliora ma resta la provincia peggiore della regione

Nel 2019 la percentuale ravennate è cresciuta del 3,5 rispetto all’anno precedente e arriva al 59,3: le altre otto province sono sopra al 65 con il picco di Reggio a 80,6

PlasticaMigliora la percentuale di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti prodotti nel 2019 nel Ravennate ma la provincia resta ancora quella con i numeri peggiori tra le nove della regione: 59,3 percento (in crescita del 3,5 rispetto al 2018) mentre tutte le altre sono sopra al 65 con le vette di Reggio Emilia (80,6), Parma (78,5) e Ferrara (77,5). La media in Emilia-Romagna è al 71 percento, un salto in avanti di 3 punti rispetto all’anno precedente (qui il riepilogo con il dettaglio di tutti i comuni).

È la fotografia fornita dalla Regione che conta 132 Comuni – il 40 percento del totale – già oltre gli obiettivi fissati al 2020 dal Piano regionale di gestione dei rifiuti (Prgr), diversificati in base alle aree territoriali di appartenenza.

Rilevante il risultato di 101 Comuni (il 31 percento del totale) che hanno toccato o sono andati oltre quota 80 percento di differenziata; 23 (7 percento) hanno addirittura raggiunto o oltrepassato il 90 percento.

Scende sotto ai 3 milioni di tonnellate la produzione totale dei rifiuti urbani, che fa registrare una diminuzione di quasi l’1 percento rispetto al 2018. Calo record del 10 percento anche per l’indifferenziato residuo.

Per quanto riguarda le diverse tipologie di rifiuto conferite in modo separato, si segnala nel 2019 un miglioramento generalizzato: la percentuale maggiore di differenziata riguarda il verde (21,6%), la carta (18,2%) e l’umido (16%). Seguono vetro (8,7%), legno (8,3%) e plastica (8%); rifiuti da costruzione e demolizioni (4,5%) e ingombranti (4,4%); i cosiddetti “altri rifiuti” come acidi, batterie, farmaci, oli, vernici, (3,6%); rifiuti derivanti dallo spazzamento delle strade (2,9%); metalli (1,6%); Raee (1,3%) e compostaggio domestico (1,1%).

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20