Ci sono autisti senza green pass, cancellata una corsa su dieci dei bus pubblici

In provincia risultano 25 lavoratori sprovvisti di certificato verde e altri 12 assenti per altre ragioni

Pexels Marcelo Moreira 2261702In provincia di Ravenna sono attualmente 25 gli autisti dell’azienda di trasporto pubblico Start che non hanno il green pass: la loro indisponibilità, unita a quella di altri 12 lavoratori per altri motivi, ha fatto sì che oggi, 20 ottobre, il 12 percento delle corse sia stato cancellato. È il dato peggiore delle tre province romagnole in cui opera Start. In totale i dipendenti sprovvisti del certificato verde in tutta la Romagna sono 62, erano 79 al 15 ottobre quando è entrato in vigore l’obbligo.

Nelle altre due province la situazione è questa: a Forlì-Cesena risultano 9 autisti senza green pass e altri 24 indisponibili ma è stato possibile garantire tutte le corse. A Rimini il 92 percento delle corse è stato fatto (28 autisti senza Qr Code e altri 30 assenti).

Sul sito web di Start Romagna, nei bacini di riferimento, sono riportate le corse non garantite per la giornata di domani.  Sempre online, sono disponibili funzioni che consentono di avere informazioni in tempo reale sulla capienza dei bus in arrivo e i minuti di attesa alla fermata.

Start Romagna ci tiene a ribadire il ringraziamento a coloro che in questa fase stanno profondendo grande impegno, accettando turni di straordinario nell’ambito consentito dal contratto, per garantire un servizio di pubblica utilità così importante per i cittadini.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21