Una petizione online per chiedere un “bike park” a Ravenna

Sostegno anche del Consorzio Pedale Azzurro Rinascita

8db7f2ed 1128 4812 Ad6c 802f5aedd1af Medium PHa registrato oltre 250 sottoscrizioni in poche ore la raccolta firme lanciata on line (sulla piattaforma Change.org, a questo link) dal comitato Amici del ciclismo di Ravenna. I promotori chiedono la realizzazione in città di «un parco di avviamento alle varie discipline legate al ciclismo e alla bicicletta, ma anche uno spazio dedicato a tutti i cittadini pedalatori».

Il comitato sottolinea come il numero di praticanti sia in costante aumento «e tanti sono i genitori che vorrebbero avviare i loro figli a questo sport». A Ravenna, però, «per chiunque voglia avvicinarsi al ciclismo o praticarlo non esiste un spazio adeguato, moderno, attrezzato e protetto per allenarsi in sicurezza e tranquillità. Strutture simili sono invece presenti in altre città nella nostra regione, in Italia e ancora di più all’estero e hanno già mostrato il loro ampio successo sia dal punto di vista dell’avviamento allo sport ma anche come luoghi di aggregazione sociale all’aperto».

Un bike park, secondo i promotori della petizione, «attirerebbe appassionati di bici anche dai comuni limitrofi, oltre che da tutta Italia, nel caso vi venissero organizzati eventi competitivi». Uno spazio come questo permetterebbe anche di praticare in tranquillità e sicurezza attività come il podismo e il pattinaggio. I promotori chiedono che questo progetto venga inserito tra le priorità del Comune di Ravenna in ambito sportivo per i prossimi anni.

A sostenere in via indiretta il progetto anche il Consorzio Ciclistico Pedale Azzurro Rinascita Ravenna, unica società di ciclismo giovanile del comune, che ricorda come sia stata comunque realizzata in questi anni la pista in via Vicoli e sistemata via Fratelli Mazzotti a Classe, per poter già svolgere ciclismo in sicurezza. «Anche in questo periodo di pandemia – si legge in una nota inviata alla stampa dal consorzio – abbiamo realizzato presso la nostra sede di Fornace Zarattini, un percorso di mountain bike che ha garantito la possibilità di fare sport ad oltre 20 ragazzi. La petizione avviata in questi giorni è molto utile e si affianca alle iniziative che come società abbiamo messo in campo e che stiamo valutando con il Comune di Ravenna per la realizzazione di un impianto sportivo dedicato esclusivamente ai giovani che vogliano fare ciclismo».

ASCOM CONFCOMMERCIO BILLB 29 04 – 13 05 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 03 – 16 05 20
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 05 21
EROSANTEROS POLIS – HOME E CULT BILLB TOP – 01 – 16 05 21