Il centrosinistra vince anche a Lugo: Ranalli confermato sindaco al primo turno

Il candidato del Pd, eletto cinque anni fa al ballottaggio, ottiene il 51 percento delle preferenze

Davide RanalliDavide Ranalli è stato confermato sindaco di Lugo al primo turno con il 51 percento delle preferenze. Un risultato importante e forse anche un po’ insperato per il centrosinistra, dopo che cinque anni fa Ranalli (fermatosi al 48 percento al primo turno) dovette superare invece lo scoglio del ballottaggio per avere la meglio sul candidato del centrodestra Silvano Verlicchi. Verlicchi che quest’anno sosteneva invece Davide Solaroli, a cui non è bastato l’exploit della Lega (che a Lugo passa dal 33 percento registrato alle Europee al 23 delle Amministrative) e si è dovuto accontentare di circa il 39 percento dei voti.

Male il candidato del Movimento 5 Stelle, Mauro Marchiani, fermo attorno all’8 percento, al di sotto della media provinciale, così come la candidata dell’estrema sinistra Valeria Ricci, che resta attorno al 2,5 percento.

FAMILA MRT3 02 – 08 04 20

Ranalli è l’ultimo dei sindaci a essere eletto in provincia di Ravenna in questo lungo pomeriggio di spoglio: il Pd e il centrosinistra possono festeggiare così senza bisogno di ballottaggi nei centri sopra i 15mila abitanti (a Cervia è stato eletto Massimo Medri, a Bagnacavallo invece confermata Eleonora Proni), perdendo, su 14 comuni che erano al voto in provincia, la sola Brisighella.

CHEF TO CHEF PER NINO CARNOLI BILLB TOP 28 03 – 05 04 20
IDEA CASA BILLB MID2 01 – 14 04 20
STUDIO EFFE BILLB 19 03 – 19 04 20
SCOR ASTASY BILLB MID2 02 03 – 30 04 20
AGENZIA MARIS BILLB CP 25 02 03 – 30 04 20
COFARI HOME LEAD BOTTOM 30 03 – 12 04 20