Dai 5 Stelle ai Verdi: a Lugo la coalizione di centrosinistra lavora sul programma

Si sono riuniti i rappresentanti delle liste che sostengono la candidatura di Elena Zannoni del Pd

Coalizione 01 Elena Zannoni centrosinistra Lugo

Dopo un primo periodo di colloqui e confronti, nel pomeriggio di sabato 10 febbraio si sono riuniti i rappresentanti delle forze politiche e delle liste civiche che si riconoscono nella coalizione di centrosinistra e che sosterranno la candidatura di Elena Zannoni alle elezioni amministrative del prossimo 8 e 9 giugno per la carica di sindaca del Comune di Lugo.

Al tavolo di definizione del programma erano presenti, oltre alla candidata, i rappresentanti e le rappresentanti dei partiti e movimenti che hanno al momento aderito al tavolo della coalizione, ossia Lista civica Insieme per Lugo, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, Partito Socialista Italiano, Sinistra Italiana e Verdi.

«Nel corso dell’incontro – racconta Elena Zannoni – è emersa chiaramente l’intenzione di impegnarsi tutti per una Lugo pulita, curata, viva, ricca di eventi e di servizi. Un luogo per famiglie e bambini, un paese per i giovani dove fungano da perno le aree sportive e quelle naturalistiche, punti di ritrovo e socialità, la mobilità sostenibile, i servizi educativi e scolastici. Vogliamo una città e le frazioni in cui lo sviluppo dell’impresa sia veicolo per la ricchezza di tutto il territorio».

Punto di partenza fondamentale sarà l’approccio verso i cittadini: «È importante che il Comune sia amministrato, prima di tutto, tramite l’ascolto delle persone, lealtà e trasparenza, puntando a razionalizzare e sburocratizzare i percorsi di accesso ai servizi. Un Comune che guarda al futuro – continua ancora Elena Zannoni – puntando all’innovazione tecnologica, i temi dell’energia, alla tutela dell’ambiente e alla messa in sicurezza del territorio. Un Comune senza paura del confronto e della critica costruttiva, anche con le opposizioni».

L’incontro è stata anche l’occasione per definire sei punti su quali sviluppare il programma, per ciascuno dei quali verrà attivato un gruppo di lavoro che avrà il compito di sviluppare il tema: l’Unione dei Comuni; la sanità, la salute e il benessere; lo sviluppo sostenibile; il decentramento e frazioni; le diverse anime del territorio: dallo sport alla cultura, dal lavoro alla natura; il futuro dei bambini e delle bambine.

CGIL BILLB TESSERAMENTO 01 – 10 03 24
CONSAR BILLB 01 – 10 03 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24