Ecco Dante secondo il maestro Milo Manara. In mostra a Ravenna (insieme a un robot)

Torna il progetto “Dante Plus”, con tanto di installazione alta cinque metri nel giardino della biblioteca Oriani

Milo Manara

Il ritratto di Dante a firma Milo Manara

Ecco il Dante Alighieri ritratto da uno dei maestri del fumetto italiano, Milo Manara. Il disegno sarà uno dei pezzi pregiati della mostra collettiva “Uno, nessuno e centomila volti” in programma dal 6 settembre al 20 ottobre alla Biblioteca Oriani di Ravenna, con lo stesso Manara che sarà presente all’inaugurazione.

In mostra – nell’ambito del progetto Dante Plus, curato da Marco Miccoli di Bonobolabo – un gruppo di 33 artisti, diversissimi gli uni dagli altri che, dall’illustrazione al fumetto e alla street art, cercheranno di dar vita a nuova identità del Poeta.

CONAD VINI SABBIONI LITI MRT2 05 – 11 12 19

Tra le novità anche l’utilizzo delle nuove tecnologie informatiche come la realtà aumentata che, attraverso l’applicazione per smartphone (gratuita) “ARIA The ARPlatform” permetterà di vedere animati alcuni volti di Dante, tra cui questo di Manara.

La mostra comprenderà anche un’installazione robotica di Dante Alighieri alta circa 5 metri a cura di Labadanzky, che verrà allestita nel cortile esterno mentre sarà esposto anche un Dante in 3D realizzato con la mega stampante della Wasp di Massa Lombarda, in grado di costruire anche case.

RAVENNA TEATRO SPETTACOLO BUFFA BILLB TOP 04 – 16 12 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19