Al via le riprese di Zero, «la prima serie con un cast di italiani neri»

Ideata dallo scrittore ravennate Antonio Dikele Distefano e prodotta da Netflix. Disponibile dal 2021

Netflix Zero

Il cast di Zero, con Antonio Distefano, al centro con la maglia bianca

Sono partite le riprese di Zero, la nuova serie originale italiana Netflix nata da un’idea dello scrittore ravennate Antonio Dikele Distefano.

«La prima serie italiana con un cast di italiani neri», puntualizza Distefano, che fin dal primo annuncio ha sottolineato questa sua caratteristica.

FAMILA MRT2 9 – 15 07 20

La serie sarà composta da 9 episodi e disponibile sulla piattaforma a partire dal 2021, in tutti i 190 paesi in cui il servizio è disponibile.

Zero – si legge nella cartella stampa – “racconta la storia di un timido ragazzo con uno straordinario superpotere, diventare invisibile. Non un supereroe, ma un eroe moderno che impara a conoscere i suoi poteri quando il Barrio, il quartiere della periferia milanese da dove voleva scappare, si trova in pericolo. Zero dovrà indossare gli scomodi panni di eroe, suo malgrado e, nella sua avventura, scoprirà l’amicizia di Sharif, Inno, Momo e Sara, e forse anche l’amore”.

RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
RECLAM AGENTI BILLB CULT 02 03 – 31 07 20
RECLAM TIROCINIO BILLB CULT 02 03 – 31 07 20