All’Alighieri la prima italiana per un dittico di coreografie di Alonzo King

Tre appuntamenti a partire da marzo con la stagione di Ravenna

Alonzo King LINES Ballet Ph RJ MunaQuest’anno la primavera porterà a Ravenna anche l’attesissima stagione di danza del Teatro Alighieri, che proprio il 19 e 20 marzo torna in scena con l’Alonzo King LINES Ballet, la compagnia di San Francisco questa volta ospite con The Personal Element e Azoth, dittico di coreografie in prima italiana firmate da Alonzo King, vero re della danza contemporanea americana.

Il viaggio prosegue alla volta della Russia con il più classico dei classici, Il lago dei cigni con il Balletto Yacobson di San Pietroburgo (2 e 3 aprile), compagnia fondata da Leonid Yacobson e oggi guidata da Andrian Fadeev.

La prima visita a Ravenna della Compagnie Hervé Koubi (23 e 24 aprile) ci guida ne Les nuits barbares, il potente ed emblematico lavoro del coreografo franco-algerino, una creazione ad altissimo impatto visivo per contemplare “le prime mattine del mondo”.

Da giovedì 20 gennaio gli abbonati della Stagione 2019/20 hanno diritto di prelazione, mentre i nuovi abbonamenti potranno essere sottoscritti da sabato 19 febbraio e la prevendita dei singoli biglietti si aprirà lunedì 28 febbraio, con tariffe ridotte per gli abbonati 2019/20 e gli over 65 e biglietti a 5 euro per gli under 18.
Prelazioni solo presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (lun-sab 10-13, gio anche 16-18), nuovi abbonamenti anche telefonicamente 0544 249244, online sul sito ufficiale, presso gli IAT di Ravenna e Cervia; per la prevendita dei singoli biglietti si aggiungono a questi canali anche le filiali della Cassa di Ravenna SpA.

Info 0544 249244 e www.teatroalighieri.org.

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
TOP RENT BILLBOARD 16 – 22 05 22