A Cervia l’ex Cral Saline è diventato Officine del Sale: libreria, osteria e bottega

L’ex Cral Saline di Cervia riapre dall’1 giugno, rivoluzionato dal progetto firmato dall’architetto Fabrizio Fontana di Archlabo e presentato dalla società Gestint di Alessandro Fanelli, ristoratore di Milano Marittima. Tra i partner, anche librerie Coop.

Il magazzino del sale di Cervia, costruito a inizio Settecento per lo sfruttamento delle saline, diventa così caffè letterario con libreria, bottega con i prodotti del territorio, osteria marinara e ristorante o semplice luogo d’incontro per una briscola o un intermezzo teatrale.

L’ex Cral – aveva ricordato l’amministrazione – ha sempre rappresentato un forte luogo di aggregazione e di socializzazione che ora si chiamerà Officine del Sale. Avrà una bottega per prodotti a Km 0, una libreria e una ludoteca, l’Osteria del Mercato «in grado di offrire diverse proposte gastronomiche», uno spazio polivalente che riprende il concetto del vecchio circolo Cral, con bar, palcoscenico e tavolini.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
REGIONE ER GARANTI 2 BILLB 29 11 – 19 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21