Torna “M’illumino di meno”: quest’anno sostiene l’ambiente… a piedi

Il 23 febbraio 14esima edizione dell’iniziativa lanciata dalla trasmissione radio Caterpillar: tanti appuntamenti per favorire il risparmio energetico. Il tema del 2018 è l’importanza del camminare come buona pratica per la salute dell’uomo e del pianeta

Torna anche quest’anno “M’illumino di meno”, la grande festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar (Radio Due) a ridosso del 16 febbraio in cui ricorre l’entrata in vigore del protocollo di Kyoto per contrastare i cambiamenti climatici. Per il 2018 l’appuntamento è venerdì 23 febbraio, il tema è l’importanza di camminare.

A Lugo dalle 14.30 alle 18.30 nel Salone estense della Rocca un corso di formazione promosso dall’Ordine degli architetti sulle possibili soluzioni per il contenimento dei ponti termici e delle perdite per ventilazione e gli obblighi del progettista. In molte località passeggiate e biciclettate serali (per il programma completo delle iniziative www.labassaromagna.it).

CONAD VINI SABBIONI VOLI MRT2 21 – 27 11 19

A Ravenna le iniziative avranno luogo dalle 14.30 alle 18.30 con il tavolo di animazione per bambini e bambine dedicato alla creazione di piccole lanterne luminose da decorare, che si terrà nella cooperativa Faentina in piazzale Nenni 1, in collaborazione con Legambiente. Con la regia di Kirecò e la collaborazione dell’Associazione Lucertola Ludens, a partire dalle 14 verranno condotti nella scuola per l’Infanzia Freccia Azzurra laboratori di decorazione delle lanterne e sul risparmio energetico; alle 16.30 è prevista una passeggiata urbana aperta a tutti che dalla scuola per l’Infanzia Freccia Azzurra si concluderà al parco in via Simeto. Per il secondo anno di fila, Darsena Pop Up aderisce a M’illumino di Meno. Trail Romagna, a partire dalle 18.30, organizza il Fitwalking su prenotazione (331 7158142) mentre Arar, l’associazione degli Astrofili Ravennati del Planetario, approfittando della poca illuminazione, porterà i telescopi in Darsena per l’osservazione della luna. Il Merikipe Café in via Agnello sarà illuminato solo dalla luce soffusa delle candela e lo staff proporrà piadine e tigelle.

A Faenza alle 15.30 al palazzo comunale un seminario pubblico sull’inquinamento luminoso. Alle 18.30 da piazza del Popolo partirà la passeggiata promossa da Legambiente e un brindisi a lume di candela alla fine. A Castel Raniero alle 20.45 dalla chiesa passeggiata notturna accompagnati da un esperto astrofilo. A Casola Valsenio alle 20.00 si spengono le luci e inizia la caccia al tesoro per le vie del centro storico.

Alle 18.15 in piazza a Cervia sguardo agli astri guidato dall’Associazione Astrofili Cesenati mentre un gruppo di volontari amici della biblioteca dalle 18 alle 18.30 camminando sotto i portici legge pagine di prosa e poesia e canta canzoni. Nella saletta “Artemedia” sotto il portico dalle 18.30 distribuzione gratuita (sino ad esaurimento) ai cittadini di Cervia di una lampadina a basso consumo messa a disposizione dall’assessorato alle Politiche ambientali. A chi porta una sportina di plastica viene data in cambio una sportina di cotone.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19