Altri 322mila euro dalla Regione per impianti sportivi della provincia di Ravenna

Serviranno per la piastra polivalente di Bagnacavallo, il palazzetto di Cervia e un campo di calcetto a Russi

Palazzetto CerviaSi allarga l’operazione di rinnovamento e ristrutturazione del patrimonio sportivo dell’Emilia-Romagna avviata dalla Regione nel 2018. La giunta guidata dal presidente Stefano Bonaccini ha infatti stanziato altri 8,6 milioni di euro, inseriti nel bilancio 2019 e pluriennale 2019-2021, permettendo così la realizzazione ulteriori 39 progetti di ampliamento, miglioramento o realizzazione di nuove strutture nei territori, dedicate a tutte le discipline e all’attività motoria in generale.

Le risorse si aggiungono ai 30 milioni di euro che nel luglio scorso avevano permesso all’esecutivo regionale di finanziare già 97 progetti attraverso il bando a cui i Comuni avevano partecipato in massa. Con i fondi aggiuntivi, già stanziati e quindi già disponibili, è stato possibile scorrere ulteriormente la graduatoria del bando, portando a 136 i progetti sostenuti dalla Regione, per interventi in altrettanti Comuni in tutte le province. Il contributo regionale copre il 50 percento della spesa ammissibile.

In provincia di Ravenna sono 322 mila gli euro messi a disposizione, per tre progetti. Per la ristrutturazione della piastra sportiva coperta polivalente di via Togliatti, a Bagnacavallo arriva un contributo di 120 mila euro (costo complessivo dell’intervento 254 mila euro). Al Comune di Cervia, 149 mila euro di contributo per l’adeguamento impiantistico e messa in sicurezza del Palazzetto dello sport (costo complessivo dell’intervento 298 mila euro). Infine, 53 mila euro a Russi per realizzare il campo di calcetto con tappeto erboso artificiale (costo complessivo dell’intervento 105 mila euro).

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20