Archeologia: riapre l’Antico Porto di Classe. Info utili

Antico Porto ClasseCome di consueto con l’arrivo della primavera il sito dell’Antico Porto di Classe riapre al pubblico: da sabato 30 marzo sarà quindi possibile visitare uno dei principali scali portuali del mondo romano e bizantino, situato nel Parco Archeologico di Classe, vicino al nuovo Museo Classis Ravenna e alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe.

Partendo dal Centro Visite, in cui un mercante del tempo, tramite multi proiezioni a parete e pavimento, racconta la storia della città, si prosegue passeggiando accanto ai magazzini portuali e alla strada basolata che attraversa l’area, nella quale pannelli illustrativi con approfondimenti tematici e “lastre prospettiche” con ricostruzioni di elementi architettonici non più presenti consentono ai turisti di calarsi nell’atmosfera dell’epoca.

L’Antico Porto di Classe, fino al 2 giugno, è aperto tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18.30 (info:  0544 478100).

Sempre sabato 30 marzo, a Classis, è di scena invece l’ultima visita guidata animata rivolta ai bambini da 6 a 11 anni, che li accompagnerà alla scoperta dei personaggi che hanno fatto la storia delle antiche città di Ravenna e Classe. Appuntamento presso la biglietteria del Museo alle ore 15.30 (prenotazione obbligatoria: telefono 0544.473717).

Spostandosi in centro storico, invece, si segnala che da lunedì 1 aprile, fino a domenica 2 giugno, la Cripta Rasponi e i Giardini Pensili osserveranno i seguenti orari di apertura: da lunedì a venerdì 10-14; sabato, domenica e festivi 10-18.30 (info: 0544. 215342).

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21