Al Pala De André l’OraSì va all’assalto di Piacenza per interrompere il digiuno

Basket B / Domani, domenica 19 novembre (ore 18), i giallorossi affrontano in casa l’Assigeco con l’obiettivo di tornare alla vittoria dopo tre ko di fila. Coach Martino: «Vogliamo ripartire dall’atteggiamento, dalla difesa e dalle cose semplici»

Jerai Grant Orasi

Il giallorosso Jerai Grant

L’OraSì torna al Pala De Andrè per cercare di tornare alla vittoria, obiettivo principale della squadra del coach Martino che domani, domenica 19 novembre (ore 18), sarà a confronto di una Assigeco Piacenza che si è rilanciata nelle ultime due giornate grazie alla bella vittoria esterna di Roseto e al derby vittorioso all’overtime contro Mantova. Vittoria, quest’ultima, che ha caricato senza dubbio la formazione di Zanchi, che si presenta al completo al confronto ravennate e che vorrà allungare la propria serie positiva, mentre è contrario l’obiettivo di un’OraSì che vuole tornare a muovere la classifica, anche con il solito sostegno di un pubblico che anche in occasione del match di domani pomeriggio si preannuncia molto numeroso.

Reduci da tre sconfitte consecutive, l’ultima delle quali nel derby esterno con Forlì, i giallorossi sono intenzionati a rimettersi in piedi. «Ci aspetta una partita difficile – spiega il tecnico Antimo Martino – perchè Piacenza è una squadra ostica e perchè noi stiamo attraversando un momento non semplice. Ne siamo consapevoli e ci siamo chiusi in palestra con l’idea di lavorare per colmare le lacune che in questo momento ci stanno condizionando, ma è chiaro che dovremo essere bravi a riportare questi cambiamenti anche nella partita. Vogliamo ripartire dall’atteggiamento, dalla difesa e dalle cose semplici. Il resto verrà di conseguenza e sapere di poter contare sul calore dei nostri tifosi ci darà una spinta in più per alimentare questo processo».

FAMILA MRT 03 – 09 12 20

Dal canto suo Piacenza dovrebbe partire con il quintetto formato dal play Sanguinetti, dall’ala Alredge , dal centro Infante e dalle guardie Guyton e Reati. Il tecnico Andrea Zanchi a disposizione ha anche l’altro play Costa, le ali Formenti, Oxilia e Dincic e il centro Fontecchio.

Il programma (ottava giornata): domenica 19 novembre, ore 18, Consultinvest Bologna-Bergamo, Dinamica Generale Mantova-Alma Pallacanestro Trieste, Unieuro Forlì-Bondi Ferrara, Roseto Sharks-Andrea Costa Imola Basket, De’ Longhi Treviso-Tezenis Verona, OraSì Ravenna-Assigeco Piacenza; ore 19.30 G.S.A. Udine-Termoforgia Jesi; ore 20.30 XL Extralight Montegranaro-Agribertocchi Orzinuovi.

Classifica: Trieste 14 punti; Montegranaro e Bologna 12 punti; Udine e Jesi 10; Forlì 8; Verona, Piacenza, Treviso, Ferrara, Mantova e Ravenna 6; Imola e Bergamo 4; Orzinuovi 2; Roseto 0.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20