L’OraSì si tuffa in un derby da “tutto esaurito” per ritrovare la strada giusta

Basket A2 / Domani, domenica 18 febbraio, alle ore 18 al Pala De André i giallorossi affrontano i forlivesi dell’Unieuro con l’obiettivo di tornare al successo dopo tre sconfitte. Il vicecoach Lotesoriere: «Abbiamo preparato questa sfida con grande attenzione»

Conf Stampa Basket

Il tavolo della conferenza stampa tenuta nella sede della Sva

Grande attesa per il derby di Romagna in programma domani, domenica 18 ottobre, alle ore 18 al Pala De Andrè tra OraSì Ravenna e Unieuro Forlì. Si prevede un “tutto esaurito” da oltre 3mila spettatori, dal momento che a Forlì sono stati venduti oltre seicento biglietti e anche la prevendita ravennate ha raggiunto numeri interessanti. In palio ci sono due punti molto importanti, perchè l’OraSì dopo tre sconfitte vuole tornare a vincere e ad alimentare la propria corsa ai playoff, mentre l’Unieuro arriva a questo appuntamento nel proprio miglior momento stagionale e potrebbe addirittura rilanciarsi verso lo stesso obiettivo dell’OraSì nonostante fino a poche settimane fa parlasse solo di salvezza. Entrambe le squadre hanno avuto qualche problema fisico in settimana, ma si presenteranno al completo per un appuntamento parecchio sentito anche per motivi di campanile.

La presentazione del match da parte giallorossa è affidata ad Alessandro Lotesoriere, assistant coach di Antimo Martino: «Abbiamo preparato questa partita con grande attenzione come sempre, il fatto poi che si tratti di un atteso derby non può che aumentare la concentrazione di tutti. E’ naturale che tre sconfitte in una settimana abbiano fatto suonare un campanello d’allarme in casa nostra ed è per questo siamo tornati a lavorare anche su situazioni che si pensavano risolte dopo le ottime prove dei mesi scorsi. Sotto determinati aspetti, comunque, posso dire che un miglioramento si era già visto nel difficilissimo confronto della settimana scorsa a Trieste e adesso ci aspettiamo un ulteriore crescita della squadra. Come sempre, ci aspettiamo un grande sostegno da parte del nostro pubblico».

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19

Uno dei temi del match sarà la sfida tra il giallorosso Ray Rice e il biancorosso Jackson: «Derryl è un bel giocatore e grande tiratore – spiega l’americano di Ravenna – dovremo prestare grande attenzione a lui ma in generale a tutta Forlì, che è in grande forma. Vogliamo comunque tornare alla vittoria per continuare a lottare per i playoff».

In settimana è stata la Sva di via Trieste a ospitare la conferenza stampa di presentazione dell’atteso derby, rinsaldando il rapporto tra il Basket Ravenna Piero Manetti e la concessionaria ravennate. «Siamo contenti di avere intrapreso questa bella collaborazione – sottolinea il padrone di casa Gianmarco Gamberini -. In gioventù ho giocato a pallacanestro e venendo al De Andrè ho trovato grande entusiasmo e un ambiente bellissimo. Mi auguro che Rice sia l’uomo decisivo della sfida di domenica».

Biglietteria Restano poco più di 200 biglietti a disposizione dei ritardatari, che potranno acquistare il tagliando a partire dalle 17 di domani, domenica 18 febbraio, ai botteghini del Pala De Andrè.

Gara di tiro Nell’intervallo del match verrà effettuata una gara di tiro da tre tra il pubblico (per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al Basket Ravenna, in sede o sui social) e il vincitore avrà in regalo un gadget esclusivo della Concessionaria S.V.A.

Il programma (22ª giornata): domenica 18 febbraio, ore 12, De’ Longhi Treviso-Alma Pallacanestro Trieste; ore 18, XL Extralight Montegranaro-Termoforgia Jesi, GSA Udine-Tezenis Verona, Dinamica Generale Mantova-Assigeco Piacenza, Roseto Sharks-Bergamo, Agribertocchi Orzinuovi-Bondi Ferrara, OraSì Ravenna-Unieuro Forlì; lunedì 19 febbraio, ore 20.30, Consultinvest Bologna-Andrea Costa Imola Basket.

Classifica: Trieste e Bologna 32 punti; Udine, Treviso, Montegranaro e Verona 26; Ravenna 24; Mantova, Jesi, Ferrara e Imola 22; Forlì 18; Piacenza 16; Orzinuovi e Bergamo 8; Roseto 6.

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19