Al “De André” Bunge all’assalto di Latina per fare un altro passo verso i playoff

Volley Superlega / Domani, domenica 11 febbraio (fischio d’inizio alle ore 18), i ravennati affrontano la Taiwan Excellence, all’ultima chiamata per rientrare nella lotta per l’ottavo posto. Soli: «Non penso che riceveremo tanti regali, anzi, ogni punto sarà da guadagnare»

VOLLEY PALLAVOLO. Bunge Ravenna Revivre Milano 0 3.

Un attacco del francese Nicolas Marechal

In questo febbraio così ricco di impegni, dove le gare di Superlega si alternano ai quarti di finale di Challenge Cup, il Pala De André accende le sue luci nella giornata di domani, domenica 11 febbraio (inizio ore 18, arbitri Pozzato di Bolzano e Zanussi di Treviso), con la Bunge che affronta la Taiwan Excellence Latina nella nona giornata del girone di ritorno. Compresa questa partita, mancano cinque appuntamenti alla chiusura della regular season, e quindi i nodi stanno arrivando al pettine, con Orduna e compagni sempre in lotta per l’accesso ai playoff. Si tratta di una volata a cinque, da Piacenza a quota 35 punti fino ai 22 di Monza e degli stessi laziali, questi ultimi alla ricerca del colpo di coda per inserirsi in extremis nel gruppetto delle pretendenti ai tre posti rimasti dietro alle corazzate Civitanova, Modena e Perugia (in rigoroso ordine alfabetico) e alla tranquilla coppia formata da Trento e Verona.

In mezzo, ci sono realtà agguerrite e intenzionate a giocarsi le proprie carte fino in fondo come Milano, Padova e, ovviamente, Ravenna, al momento ottava con due lunghezze di vantaggio sui veneti. «Il nostro obiettivo – inizia il tecnico Fabio Soli – è quello di giocare un match alla volta, cercando di mettere in campo il meglio di quello che sappiamo fare in questo momento, e quindi confidiamo di poter disputare una bella partita contro Latina. Abbiamo un sogno da provare a realizzare, quello di andare ai playoff, e per riuscirci è necessario conquistare un risultato positivo contro un avversario che sono sicuro farà di tutto per metterci in difficoltà. Non credo che la Taiwan Excellence sia demoralizzata, anzi sono certo che vorrà dimostrare di essere superiore a noi».

Per la Bunge il match contro Latina rappresenta quindi uno snodo due volte cruciale. In primo luogo, in quanto un risultato positivo consentirebbe alla formazione di Soli di rimanere a bordo del cosiddetto treno playoff. Secondo, perché i giallorossi hanno la possibilità di togliere dai giochi per le prime otto posizioni un rivale diretto molto pericoloso come la Taiwan Excellence. «Possiede un roster di valore, con giocatori di grande livello e di esperienza, e può contare su un buon servizio e una certa regolarità di gioco. Noi dovremo essere bravi ad approfittare dei suoi eventuali cali di rendimento, premendo sull’acceleratore. Non penso che riceveremo tanti regali, anzi, ogni punto sarà da guadagnare. Per mettere pressione a Latina sarà necessario essere positivi e continui sia in battuta, sia in seconda linea, con una buona correlazione muro-difesa. Al solito ci vorrà grande pazienza e regolarità – termina Soli – pronti a far girare le cose quando la situazione rischia di diventare complicata».

Gli avversari In palio ci sono tre punti pesantissimi, da conquistare contro una squadra che può contare su elementi dalla grande esperienza come il palleggiatore Sottile e lo schiacciatore Savani, ma anche su giocatori nel pieno della loro carriera e dal grande valore come l’opposto serbo Starovic, la banda giapponese Ishikawa e il libero statunitense Shoji. Senza dimenticare che il tecnico Vincenzo Di Pinto può fare affidamento anche sui centrali Rossi, il francese Le Goff e Gitto e su una panchina con validi ricambi come il posto 4 Maruotti e il bombardiere transalpino Corteggiani.

Biglietteria Questi i prezzi dei biglietti della gara tra Bunge e Taiwan Excellence Latina: Tribuna Vip 20 euro (no ridotti); Distinti 15 euro (ridotto 12 euro); Gradinata 12 euro (ridotto 10 euro). Le riduzioni sono applicabili ai tesserati Ravenna Volley Supporters, ai nati fino al 2004 incluso (fino a sei anni ingresso gratuito senza posto assegnato), Over 65, accompagnatori di possessori di carta bianca. L’apertura della biglietteria è in programma alle ore 16.30, quella dei cancelli alle 17.

In tv La partita tra la Bunge e la Taiwan Excellence sarà trasmessa in diretta domani dalle ore 18 su Rai Sport (commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta).

Risultati (nona giornata di ritorno): Sir Safety Conad Perugia-Cucine Lube Civitanova 3-1 (giocata sabato 10 febbraio); domenica 11 febbraio, ore 18, Gi Group Monza-Calzedonia Verona, Diatec Trentino-Wixo LPR Piacenza, Azimut Modena-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Bunge Ravenna-Taiwan Excellence Latina, Biosì Indexa Sora-Revivre Milano, Kioene Padova-BCC Castellana Grotte.
Classifica: Perugia° 60 punti; Civitanova° 53; Modena 49; Verona e Trentino 39; Piacenza 35; Milano 34; Ravenna 32; Padova 30; Monza e Latina 22; Vibo Valentia 12; Castellana Grotte 10; Sora 7 (° una gara in più).

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21