Più di 1500 ciclisti amatoriali hanno “invaso” Faenza per la Gran Fondo Cassani

Ciclismo / Nella gara maschile si è imposto Morrone, in quella femminile Bergozza. In scena anche una gara per juniores. Cassani: «Grazie a questa giornata riusciamo a sostenere le squadre Zannoni e Ceretolese»

Davide Cassani Al Via

Davide Cassani al via della Gran Fondo

Oltre 1500 corridori hanno risposto all’appello del commissario tecnico delle nazionali di ciclismo, partecipando alla Gran Fondo Davide Cassani, che come tradizione ha riempito le strade del territorio faentino in occasione della sua 25ª edizione della competizione. La partenza, avvenuta alle ore 9.30 in Piazza del Popolo, è stata una passerella di maglie e colori. Il gruppo è uscito dall’abitato della città e si è lanciato nella provincia ravennate. Nella impegnativa salita di Monte Casale, affrontata dai partecipanti dopo 75 chilometri di gara, hanno preso il largo Marco Morrone (Cannondale AG Cores FSA) e Fabio Cini (Cicli Copparo).

La volata a due finale ha visto prevalere Morrone, alla sua prima affermazione stagionale, mentre tra le donne si è imposta la vicentina Michela Bergozza (Asd Scatenati). Nella Mediofondo successo di Matteo Milanesi (Team Perini) e tra le donne è stata Alessia Bortoli (Argon 18 Hicari Stemax) a salire sul gradino più alto del podio. Nel pomeriggio, dopo la premiazione dei protagonisti della granfondo, il Trofeo Sportivi di Solarolo (paese di nascita di Davide Cassani da cui ha preso il via la gara juniores) Gran Fondo Davide Cassani Giovani ha regalato altre emozioni agli appassionati locali, chiudendo il weekend dedicato al ciclismo. La vittoria è andata a Davide De Cassan, che ha regolato in volata un drappello di fuggitivi.

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19
Davide Cassani Selfie Con I Ciclisti Della Cicli Copparo

Il ct delle nazionali mentre scatta dei selfie con alcuni partecipanti

«Sono orgoglioso di dare il nome a questa gran fondo – ha sottolineato Davide Cassani – perché grazie a questa giornata dedicata alla bicicletta riusciamo a sostenere due squadre di giovanissimi, la Zannoni di Faenza e la Ceretolese di Casalecchio di Reno. Ho sempre pensato che il mondo amatoriale potesse aiutare quello giovanile, e oggi ne sono sempre più convinto. Se ogni gran fondo facesse qualcosa per i più piccoli, il nostro movimento starebbe meglio. Proprio per questo nella stessa giornata di domenica abbiamo organizzato una gara riservata agli juniores, vinta lo scorso anno da Samuele Manfredi».

 

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19