L’Acsi Ravenna festeggia il ritorno in Serie C femminile atteso da ben 15 anni

Volley / La formazione bizantina allenata da Beccari ha raggiunto il traguardo con ben cinque turni d’anticipo, lasciando per strada un solo punto in tutta la stagione. Ferrari: «Merito di un organico forte in tutti i reparti»

Festa

Le ragazze dell’Acsi Ravenna festeggiano la promozione in Serie C

Grande gioia in casa Acsi Ravenna per la promozione in Serie C con ben cinque giornate di anticipo dalla fine del campionato femminile di Serie D e con quindici punti di vantaggio sulla seconda. Nel corso del torneo la squadra allenata da Beccari ha ceduto solo un punto alle avversarie, conquistando un primo posto del tutto meritato che riporta le ravennati alla serie superiore dopo  quindici anni di “Purgatorio”.

Un traguardo, questo, che premia e inorgoglisce lo storico presidente Italo Ferrari: «Si tratta di un grande successo raggiunto con meno sofferenza rispetto al passato, avendo allestito una compagine forte in tutti reparti, con atlete di grande spessore tecnico e agonistico in grado di imporre la propria superiorità sulle agguerrite formazioni della regione. Abbiamo ricevuto numerose congratulazioni e tanti attestati di stima da parte della quasi totalità delle società della provincia, che hanno voluto dimostrare la loro simpatia e il loro compiacimento verso la dirigenza di una delle società pallavolistiche  più antiche della Emilia Romagna con i suoi 42 anni di attività».

CONAD APRILE MRT2 01 – 30 04 19

Questa la rosa dell’Acsi Ravenna: Michela Alfieri (capitano), Federica Bandini, Vania Baravelli, Silvia Battara, Carlotta Bendandi, Sara Corradin, Sara Cottifogli, Nicoletta Fabbroni, Jessica Francisconi, Giulia Leoni, Chiara Lolli, Matilde Mazzotti e Laura Zebi. Tecnici Nino Beccari e Valentina Ferrari, collaboratori Francesco Bendandi e Mario Gattelli.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19