A Natale l’asilo nido non chiude

Aperture straordinarie in alcune strutture della Bassa Romagna nei periodi 27-30 dicembre e 2-5 gennaio

Durante le prossime festività natalizie alcuni asili nido della Bassa Romagna non andranno in vacanza. Sono previste aperture straordinarie nei periodi dal 27 al 30 dicembre e dal 2 al 5 gennaio nelle strutture gestite dalle cooperative Zerocento e Cerchio: il nido Tartaruga di Bagnacavallo, il nido Corelli di Lugo, il nido Girasole di Sant’Agata sul Santerno, il nido Landi di Lavezzola e il nido Pappappero di Alfonsine. I nidi indicati accoglieranno, in forma aggregata, i bambini frequentanti i servizi dei diversi territori dell’Unione. È prevista la possibilità di accogliere anche i fratelli un po’ più grandi già frequentanti la scuola dell’infanzia. È inoltre prevista, per i bimbi che già le frequentano, l’apertura delle scuole dell’infanzia Capucci di Lugo, Pueris Sacrum di Massa Lombarda e Capanne di Villanova di Bagnacavallo. È possibile iscriversi per un singolo periodo o per entrambi, con frequenza a tempo pieno o parziale: il singolo periodo costa 105 euro a tempo pieno o 52 a tempo parziale, il doppio periodo invece 200 e 100. Nella giornata di sabato 3 dicembre inoltre i piccoli potranno andare al nido gratuitamente dalle 8.30 al 12.30 (senza servizio pasto). Per ogni dettagliata informazione o per prenotazioni è possibile rivolgersi alla cooperativa Zerocento (0546-600112) o alla cooperativa Cerchio (0544-408426).

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20