Novità in via Cairoli: ecco il ristorante con cappelletti e tortellini «da passeggio»

Il 15 dicembre l’apertura al posto dello storico negozio Callegari
Aperto dalle 10 alle 23,30, con prodotti solo dell’Emilia-Romagna

Aveva creato un certo scalpore, la scorsa primavera, la chiusura dopo quasi trent’anni di attività dello storico negozio di casalinghi “Callegari” di via Cairoli, nel cuore di Ravenna, a pochi passi da piazza del Popolo. Un negozio che contribuiva a rendere così affascinante la piccola strada pedonale e che riaprirà ora con una nuova veste, rispettosa però del passato.

«Ho sempre amato il negozio di Callegari e quando abbiamo trovato l’accordo per il passaggio di consegne gli ho promesso che non avrei toccato la struttura, tanto che le vetrine sono ancora quelle originali e anche dentro al locale abbiamo fatto un lavoro certosino…». A parlare è Attilio Bassini, il titolare del nuovo progetto imprenditoriale in partenza al civico 19 di via Cairoli, da cui prende il nome. Si chiama infatti “Al Cairoli” il ristorante-vineria-caffetteria (per citare le locandine pubblicitarie) che aprirà i battenti giovedì, 15 dicembre. Un ristorante con circa 40 coperti, con alcune particolarità. Innanzitutto l’orario di apertura, dalle 10 alle 23.30, per un utilizzo anche da caffetteria o sala da tè, con tanto di torte e crostate fatte in casa. Poi i prodotti, «solo esclusivi dell’Emilia-Romagna – dice Bassini –, a partire dalle farine», provenienti dal molino di famiglia, nel Bolognese. Quindi massima attenzione per la pasta fatta in casa («faremo la sfoglia nel laboratorio interno, in cucina»), dai cappelletti romagnoli ai tortellini emiliani.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

Terza particolarità, la più innovativa per il centro di Ravenna, è quella che il titolare (che gestirà il negozio insieme anche alla compagna) ha rinchiuso in uno slogan: “A passeggio con gusto”. Ecco quindi che i piatti tradizionali emiliano-romagnoli (anche la pasta in brodo) finiranno in un cartoccio, o comunque in un contenitore da passeggio, trasformandosi nel tanto in voga street food. «Abbiamo pensato a questa soluzione soprattutto per i turisti, che magari non vogliono stare chiusi due ore in un ristorante, ma ammirare il centro di Ravenna degustando appunto le nostre specialità», spiega ancora Bassini, bolognese, ma da sempre – ci dice – innamorato di Ravenna.

All’interno del locale (che collaborerà con Campagna Amica-Coldiretti) anche una zona in cui verranno venduti prodotti tipici.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20