«Oltre diecimila persone a Lugo per la tappa romagnola del Buskers Festival»

In centro storico si sono esibiti gli artisti di strada internazionali in venti punti del centro. L’amministrazione parla di un successo che si conferma per il quinto anno

Buskers FestivalIl Ferrara Buskers Festival, la rassegna internazionale dedicata ai musicisti di strada, è tornato con successo, per il quinto anno consecutivo, a Lugo. Per tutta la sera di lunedì 21 agosto oltre 10mila turisti e cittadini – secondo i dati diffusi dall’amministrazione –  hanno infatti animato la tappa lughese del festival, riempiendo le strade e le piazze del centro storico.

In tantissimi sono stati conquistati, anche quest’anno, dalla musica e dalle performance degli artisti di strada internazionali che si sono esibiti in venti punti del centro. Molte le nazionalità dei musicisti partecipanti. Gli spettatori hanno potuto infatti ascoltare i suoni e le melodie dei Paesi di tutto il mondo per uno straordinario giro di diversi continenti in una sola sera. Tra i partecipanti non sono mancati gruppi provenienti da Francia, Spagna, Germania, Italia, ma anche Sudafrica, Canada, Stati Uniti, Australia e tanti altri.

CONAD VINI SABBIONI VOLI MRT2 21 – 27 11 19

«È sempre emozionante vedere Lugo animata dalla partecipazione di migliaia di persone – ha dichiarato il sindaco di Lugo, Davide Ranalli -. Il Ferrara Buskers Festival è da anni il maggiore evento internazionale dedicato ai musicisti di strada, per questo Lugo è orgogliosa di ospitare una tappa di questa straordinaria kermesse. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno lavorato e quindi contribuito alla riuscita dell’evento e, in particolare, i gruppi della nostra protezione civile Vab e Le Aquile, per la sicurezza della manifestazione”.

 

 

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19